skip to Main Content
IL MIO CANE NON MANGIA!!!

IL MIO CANE NON MANGIA!!!

Il mio cane non mangia le crocchette!

Il “cane non mangia”, è un argomento “spinoso”.

Lo affronteremo in termini etologici.

Andremo a capire perché un cane non mangia le sue crocchette nonostante sia in perfetta salute.

Gli errori comuni se il cane non mangia

In qualità di addestratore, spessissimo sento che il cane non mangia volentieri se non si allungano le crocchette con cibo umido, carne cruda o una spolverata di grana.

“Il mio cane proprio non ne vuole sapere di mangiare le crocchette!”

Gli errori più comuni sono proprio quelli di assecondare continuamente le richieste del nostro cane. Infatti se il nostro cane non mangia le sue crocchette, spesso viene naturale condirle, cambiarle o sostituirle del tutto a un alimentazione umida perché più appetibile.

Il cane domestico deriva dall’avvicinamento del lupo all’uomo. Gli individui meno abili nella caccia seguirono i primi gruppi di cacciatori nomadi nutrendosi di carcasse e avanzi lasciati da questi.

Il cane essendo predatore opportunista ha saputo approfittare meglio di qualsiasi altro animale di una nuova nicchia ecologica che si era venuta a trovare: i villaggi umani e relativi avanzi di cibo.

Diversi studi scientifici dimostrano che il cane è in grado di digerire meglio la carne in iniziale stato di putrefazione rispetto a quella fresca.

In commercio oggi esistono moltissime varianti di gusto alle crocchette, bufalo, struzzo, cerco, cinghiale… crocchette gourmet!! 

“Un po’ le mangia poi si stufa di quel gusto e mi tocca cambiarle!”

Che ci piaccia o no, la verità è che quel cane è tremendamente viziato. Escluse allergie o intolleranze non è necessario diventare matti con il gusto delle crocchette. Infatti, l’uomo possiede circa 9000 papille gustative, il cane circa 1700 concentrate prevalentemente sulla punta della lingua. 

Risolviamo il problema

Detto ciò se quel cane schizzinoso venisse portato in un’altra famiglia che non lo vizia come la prima, oppure fosse inserito in famiglia un altro cane per competizione, quello stesso cane mangerebbe qualunque tipo di crocchetta!

Spesso il problema del cane che non mangia viene risolto poi con una corretta gestione delle risorse o con l’arrivo di un altro cane. (se vuoi approfondire il discorso sull’alimentazione clicca qui.)

Se questo non è sufficiente per farvi desistere a viziare il vostro animale, vi consiglio di riflettere su una cosa importantissima…

I cani non possono dirci se stanno male, spesso uno dei primi sintomi di malessere è l’inappetenza.

I consigli del centro cinofilo il cane utile

I miei cani mangiano qualsiasi tipo di crocchetta io gli offra, perché accettano in primis che sia io a gestire il loro cibo, se un giorno uno di loro non dovesse mangiare correrei immediatamente dal veterinario perché sicuramente sarebbe sintomo di malessere. Ma se un cane viziato salta il pasto, per noi non avrebbe nessun motivo se non che non ne ha voglia, quindi potremmo non accorgerci in tempo se sta male!! E quindi non potremmo intervenire subito in caso di un problema serio.