skip to Main Content

Cane e conduttore diventano una cosa sola

Nata negli anni ’50 negli Stati Uniti, Obedience è una disciplina sportiva molto impegnativa che prevede 4 classi, partendo da un livello base per la categoria Debuttanti, fino ad arrivare agli esercizi complessi della categoria 3.
Riconosciuta dall’E.N.C.I (Ente Nazionale della Cinofilia Italiana) e dalla F.C.I. (Federazione Citologica Internazionale), ha come fine l’insegnamento al cane di un comportamento controllato e collaborativo basato su diversi esercizi pensati per accrescere l’attenzione e l’armonia, attraverso il rapporto comunicativo e la fiducia tra cane e padrone, anche nel momento in cui si trovano a distanza l’uno dall’altro.

In questa disciplina è richiesta precisione, reattività, entusiasmo ma soprattutto rapporto con il proprio cane; perché a differenza di altri sport, l’obedience non sfrutta le doti naturali del cane e non è assolutamente auto motivante!
Nelle lezioni di obedience la qualità del lavoro e l’intesa con il proprio cane fanno la differenza, ogni minimo gesto del conduttore viene percepito e analizzato dal cane, cane e conduttore diventano una cosa sola, e l’obbedienza aiuta a mettersi in discussione e a percepire i nostri pregi e difetti.

Chiama per qualsiasi informazioni e prenota un incontro gratuito